Sogniamo insieme?

 


Contatti

 

monica@polveredieventi.it

+39 085 841695

+39 333 3465 046


Showroom

 

C.da Bauglione 28/b,

65010 Civitaquana (PE)

ITALIA

Si riceve per appuntamento


 

Cattedrale di San Cetteo Pescara

Evento "Carezze in Musica" con Marco Santini

Itinerari in musica nelle quattro province abruzzesi

Domenica 8 Aprile 2018 alle ore 19:00

Cattedrale San Cetteo

 

La Cattedrale di San Cetteo è l’edificio di culto cattolico più importante della città di Pescara, chiesa madre dell’arcidiocesi di Pescara-Penne e sede dell’omonima parrocchia.

Sorge su Viale Gabriele d’Annunzio e fu realizzata negli anni 1933-1934, è stata concepita, voluta e costruita grazie anche all’interessamento di G. d’Annunzio.

Festa di San Cetteo: 10 Ottobre

Architetto: Cesare Bazzani

La Cattedrale di San Cetteo sorge nel cuore della vecchia Pescara, in via G. d’Annunzio ed è dedicata al Patrono della città. Nel 1932 la vecchia chiesa venne demolita per far posto alla nuova, ad opera dell’architetto Cesare Bazzani.

La monumentale facciata è racchiusa ai due lati dall’imponente torre campanaria e dal Battistero; la parte terminale è a linea orizzontale, come le più importanti costruzioni romaniche d’Abruzzo.

La facciata in pietra si richiama allo stile romanico abruzzese. L’interno è diviso in tre navate da poderose colonne in marmo levigato.

Secondo un passio ampiamente leggendario, San Cetteo venne ingiustamente accusato di aver tradito la sua città al tempo della discesa dei longobardi in Italia, avrebbe subito il martirio per annegamento nel 597 e il suo corpo, gettato nel fiume Aterno con una mola di pietra legata al collo, sarebbe stato miracolosamente trasportato dalle correnti fino alla foce del fiume Pescara, dove sarebbe stato raccolto e sepolto nella chiesa che poi gli fu intitolata (l’attuale Cattedrale di San Cetteo).

 

ozio_gallery_nano

 

 

FIOCCO SFUMATO

 

 

Polvere di eventi utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.